20
Mag
08

diario di campagna n°90

PERCHE’

PERCHE’ HO SCELTO di sperimentare tutte le pratiche orticole rotolanti intorno all’”agricoltura naturale”? Perché non aderisco a nessuna di queste? (cialtrone!) Perché guardo l’orto invece di lavorarci?
Perché non capisco niente di orticultura e di giardinaggio.

HO DELLE INFORMAZIONI, alcune le ho sperimentate altre no, ma in definitiva non ne so comunque niente.
Il motivo è che quando guardi qualcosa crescere (animale, vegetale, minerale, le statuette di plastilina di mio figlio, inutili spazzolini da cesso a forma di cactus) i processi sono quasi sempre più interessanti dei risultati.
Non mi interessa partecipare al concorso per la carota d’oro di Tottington Hall e battere lo zucchino di Gromit. Mi interessa la complessità, la variabilità ed il caos che soggiace la mia striminzitissima melanzana. La melanzana è una conseguenza.
Mi interessa la progressione di Fibonacci (di fronte alla quale vengo assalito da sindrome di Stendhal con conseguente crollo della stima nella mia curva dell’apprendimento) e come questa venga applicata con estrema non curanza dai semi di girasole e nello sviluppo degli apparati radicali. La matrice geometrica “a torsolo” a cui sono riconducibili buona parte dei fenomeni naturali. La biomimetica delle flowform.
Mi affascina la rigida circolarità del caos.
Ci mangio? Si, anche.

Annunci

0 Responses to “diario di campagna n°90”



  1. Lascia un commento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


L’ orto di carta

Diario di bordo ad aggiornamento casuale e saltuario di un cialtrone nell'orto... giocando con il fango, la permacultura, l'agricoltura sinergica in compagnia di William Cobbett, John Seymour, Fukuoka e Kropotkin.

Per Contattarmi:

Aggiornamenti via mail?

Parte della libreria di OrtodiCarta

how to be free manifesto

Pastafarian Blog

Accessi dal 8 aprile 2008:

  • 741,724 hits
Add to Technorati Favorites

Troverò altri sistemi di finanziamento occulto…

Foto di Carta


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: