24
Mag
08

i manuali del giovine autarchico n°1

UNA NUOVA RUBRICA che comprenderà manuali di costruzione e fai da te pescati quà e là. La prima puntata si apre con:

TIRANDO MERDA NEL VENTILATORE

L’impero romano, oltre a scopiazzare i greci, ha creato e sviluppato altissime e bellissime opere artistiche e d’ingegno tra queste il cesso ad acqua corrente.
Duemila anni dopo, metà del mondo spara in mare la propria cacca con acqua più pura di quella che si usa per innaffiare il nespolo in giardino. Ha un che di geniale. Un po’ come lavarsi i denti con il Dom Perignon ho andare nel Sahel a lavarsi la macchina la domenica mattina con l’autoradio a palla bullandosi con i beduini. Fortunatamente esistono diversi modi per interrompere questa abitudine alcuni anche di ottimo designe tutti assolutamente illegali in Italia!
Tanto noi l’acqua ce l’abbiamo… checcifrega….

Qui il manuale completo della compost toilet di Joseph C. Jenkins (una bibbia della cacca… in inglese)
Qui un progetto a meno di 25$ sempre di Jenkins (ottimo per il campeggio…)
Qui un manuale per la costruzione e gestione in italiano

Ricordatevi, comunque, che tenersi la cacca è reato. Ritrovarsela nel piatto con le orate invece no.


9 Responses to “i manuali del giovine autarchico n°1”


  1. maggio 25, 2008 alle 9:47 pm

    Quelli dall’ottimo design avrebbero sicuramente suscitato l’interesse e l’ammirazione di Hundertwasser

  2. maggio 25, 2008 alle 10:36 pm

    Decisamente. difatti ero indeciso se mettere quel link o uno ad una compost toilet di produzione tedesca molto “design super ultra ma guarda che bravi sti tedeschi”, poi per deformazione, ho optato per qualcosa di un po’ più sulle mie corde…

  3. marzo 1, 2009 alle 7:56 pm

    Ciao, nel tuo post molto interessante per altro, dici che i compost toilet sono assolutamente illegali in Italia, non è completamente vero quello che scrivi, in realtà non esiste una normativa di riferimento ma nemmeno a livello Europa. Quindi c’è chi ci sta lavorando …
    Installerò il primo compost toilet in Italia questo mese, ti farò sapere cosa mi diranno gli enti interessati …
    ciao

  4. marzo 2, 2009 alle 12:53 am

    Si… è vero, adesso fanno molte meno noie che in passato, anche grazie alla diffusione del sistema ma dipende sempre da zona a zona.
    Que viva la compost toilet!!😉

  5. marzo 2, 2009 alle 12:56 am

    …Oh! Non mi ero accorto… tu ci lavori con le compost toilet! Molto bellino il design, c’è un’altra ditta francese che ne fa dei modelli carini con un sistema solare.

  6. marzo 2, 2009 alle 9:48 am

    sto finalmente cominciando a fare le prime installazioni, ti manderò nota e fot se ti interessa.
    Mi dai il link dell’azienda francese?

  7. marzo 2, 2009 alle 10:46 am

    Desolato… ho cercato ma non me loricordo proprio. L’avevo vista ad una conferenza ma non mi sono segnato la casa produttrice… il sistema comunque era simili a questa http://www.longbrancheec.org/pubs/composting_toilet.html

  8. 8 sb
    marzo 2, 2009 alle 7:31 pm

    i nostri nonni, in campagna, usavano una sorta di compost toilet che qui da noi chiamavano tampa. era un buco con un asse in cima, appoggiata su dei mattoni e da seduti li sopra facevano il digerito direttamente nel buco, poi una volta all’anno concimavano con quella roba li che dicevano non puzzasse, come quella dei pozzi neri che hanno i batteri che profumano tutto. qualcuno la usa ancora la tampa.
    ciau ne

  9. marzo 5, 2009 alle 6:07 pm

    sì, avevamo degli avi + accorti di noi.
    per sb: hai altre notizie sul sistema tampa?
    grazie


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


L’ orto di carta

Diario di bordo ad aggiornamento casuale e saltuario di un cialtrone nell'orto... giocando con il fango, la permacultura, l'agricoltura sinergica in compagnia di William Cobbett, John Seymour, Fukuoka e Kropotkin.

Per Contattarmi:

Aggiornamenti via mail?

Parte della libreria di OrtodiCarta

Prese al volo e rilanciate

how to be free manifesto

Pastafarian Blog

Accessi dal 8 aprile 2008:

  • 714,550 hits
Add to Technorati Favorites

Troverò altri sistemi di finanziamento occulto…

Foto di Carta

spina

gorgogliatore

fermentatore

Altre foto

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: