09
Ott
08

diario di campagna n°190

Che il demonio abbia in gloria l’animaccia sporca di Jethro Tull (non quello con il flauto…)

… scritto dopo una giornata attaccato prima ad un trattore con erpice e poi ad una motozappa…

Nel post precedente si parlava di Patterns… eccone alcuni antropogenici ed altri naturali… (via Agricultural Biodiversity weblog)

Annunci

9 Responses to “diario di campagna n°190”


  1. 1 Gianluca
    ottobre 10, 2008 alle 12:59 pm

    attaccato al trattore nel senso che facivi sci terricolo trainato da un trattore? (confessa, hai scelto questo sport per riuscire ad ottenere le tanto sospirate linee curve) 😉

  2. 2 sb
    ottobre 10, 2008 alle 7:53 pm

    ma è come attaccarsi al tram?
    ciau ne

  3. ottobre 11, 2008 alle 1:50 pm

    Si, si, voi ridete… intanto io sono stato “costretto” ad applicare tecniche agricole degne degli anni ’50 buttando a mare un tot di principi basilari…
    ;D

  4. 4 sb
    ottobre 12, 2008 alle 6:53 pm

    se non produci non ti si caga. devi mettere delle fotografie oppure quello che ti passa in testa quando non ti si spegne la sigaretta perchè tiri con i labbri anzichè con i bracci. facci lei. io devo ringraziare non so chi sulla dritta sul pueblo. è un poco leggerino ma è buono e vai a sapere perchè non lo avevo mai neanche notato. mi pare che la dritta sia signorina; grazie mademoiselle.
    intramente lì si pianta il rosmarino, qui io pianto le coste e la salata e semino i piselli; rigorosamente fuori tempo e luna. però ho ancora tre piante di pomodori e una di zucchine prolifici, poco ma prolifici. e aspetto i fagioli che c’è dentro i fagiolini alla fine della sua stagione. e mi avvinazzo con il vicino settantenne che non va al mare che tutta quella sabbia gli viene in testa di portare cemento e girare girare girare girare girare girare girare …
    e poi gianlupo; altro che cenerentola con la zucca, a te ti ci va capuccetto rosso.
    ciau ne

  5. 5 Gianluca
    ottobre 13, 2008 alle 8:50 am

    AUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
    si si si, possibilemnete bionda, formosa e venticinquenne AUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU
    A parte gli scherzi (va bene anche 23 enne)!!!!! 🙂 Io con il mio orticello invece non ci capisco più nulla, i pomodori mi stan maturando adesso (ne ho una ventina verdi e 3 che mostrano un arancione pallido) nonostante le foglie della pianta siano sempre più “muffettate” ed ingiallite (ormai le ho tagliate quasi tutte), ieri ho raccolto “le” tre melanzane (rigorosamente lillipuziane) e ora mi sta venendo fuori pure una zucca allungata. Se fossi in riviera lo capirei pure, caldo di giorno e moderatamente fresco la sera, ma io son imbriccato su per i monti e la notte siamo rigorosamente a 5°C. Mi sa che il fatto di considerare poco e male l’orticello ha attivato una drastica selezione innaturale e questo è il risultato, piante highlander che si ostinano a produrre nonostante le condizioni meteo avverse 😉
    Ciao fratello avvinazzato, spero di poter scambiare due bichhierini con te al più presto
    Ci-Auuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuuu

  6. ottobre 15, 2008 alle 3:27 pm

    Si parte!!!! Una giornata a sudare …solo x 3 bancali(ni)! Soddisfattissimo… e ora? Pianto le Cipolle, Aglio e un po di verdura… avete altre idee?

  7. 7 sb
    ottobre 15, 2008 alle 7:49 pm

    i piselli. e due nani da giardino in alabastro che fanno sesso fuori norma, giusto per stare in tema.
    ciau ne

  8. ottobre 16, 2008 alle 5:07 pm

    ..sono tornato… sono stanco e devo farmi almeno dodici docce (ma mi limiterò ad una)
    @ Calore – fave… un sacco di fave… e passare da me sabato che mi si radunano i sinergici del nord italia e non solo in giardino!

  9. ottobre 17, 2008 alle 8:26 am

    Sabato tutto il giorno? In tenuta da lavoro?


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...


L’ orto di carta

Diario di bordo ad aggiornamento casuale e saltuario di un cialtrone nell'orto... giocando con il fango, la permacultura, l'agricoltura sinergica in compagnia di William Cobbett, John Seymour, Fukuoka e Kropotkin.

Per Contattarmi:

Aggiornamenti via mail?

Parte della libreria di OrtodiCarta

Prese al volo e rilanciate

how to be free manifesto

Pastafarian Blog

Accessi dal 8 aprile 2008:

  • 746,708 hits
Add to Technorati Favorites

Troverò altri sistemi di finanziamento occulto…

Foto di Carta


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: