By Nicola

Questa pagina funziona solamente come raccolta facilitata ai post contenenti gli appunti di Emilia Hazelip che di volta in volta riuscirò a tradurre e postare. (tempo permettendo…)

I Bancali
Le sponde
Entropia – Sinergia
Design per la coltivazione dei pomodori
Design per la coltivazione dei topinambur e della consolida
Design per la coltivazione degli asparagi
Il Suolo, le Piante e l’Autofertilità
Il Compost
Coltivazione delle patate
Introduzione

Annunci

25 Responses to “Gli appunti di Emilia Hazelip”


  1. 1 Adino
    febbraio 12, 2009 alle 2:35 pm

    Sto prendendo pratica con questa macchina qui, sto riprendendo pratica,anzi solo teoria,con la nostra madre terra dopo molti anni di allontanamento. Per ora osservo ,assaggio quello che mi ponete enel piatto con tutta umilta’, ho solo da aprendere, la Hazelip non la conosceva, esempio.
    Non mi sento di dare nessun commento a nessun riguardo,per il momento, sentitevi osservati.
    Adino

  2. 2 Meris
    marzo 26, 2009 alle 10:30 am

    Come mai il sommario non contiene gli “Appunti di Emilia Hazelip n.10”?
    Ciao, Meris 🙂

  3. marzo 31, 2009 alle 7:57 pm

    @Meris – per vedere se eri attento! 😉 Ho piantato quattro delle patate che mi avevi portato all’incontro di Berzano!! D’ora in poi sono il fortunato possessore della patata “Meris”!

  4. 4 Meris
    aprile 3, 2009 alle 10:16 pm

    Ma che ti segnalo i bug a fare se poi tu non li sistemi?! 😉
    Le patate sono delle comuni Desiree e non le ho nemmeno piantate io 😛

  5. aprile 8, 2009 alle 12:16 am

    Fatto… con la solita calma, ma adesso la pagina è aggiornata…
    Sulle patate, o bhè… d’ora in poi si chiameranno “patata rosea del profondo est di Meris”… vediamo se riesco a “spacciarle” in giro! 😀

  6. 6 Marco
    maggio 28, 2009 alle 11:45 pm

    Potresti segnalarmi un sito dove sono presenti tutti gli originali degli appunti di Hemilia Hazelip? Te ne sarei davvero molto grato.

    Marco

  7. maggio 28, 2009 alle 11:52 pm

    Ciao Marco,
    li trovi qui http://www.ibiblio.org/ecolandtech/souscayrous/ (sia quelli di Emilia che quelli di Marc Bonfils)

  8. 8 Marco
    maggio 29, 2009 alle 12:00 pm

    Grazie mille Nicola! Ne darò un’occhiata anche se le mie conoscenze di francese non sono per niente al top…

  9. maggio 29, 2009 alle 1:34 pm

    Alcuni sono in inglese e poi ci sono gli “schemini” 🙂

  10. 10 Barbara
    ottobre 29, 2010 alle 1:42 pm

    Le temperature si abbassano. Radicchi, finocchi, cavoli ecc crescono ma un dubbio mi assale… Come va approntato l’orto sinergico per l’inverno? Pacchiamatura a parte, va fatto qualcs’altro? Vanno stesi teli, tessuto non tessuto o simili o la natura deve fare il suo corso?

    Barbara

    • novembre 1, 2010 alle 6:33 pm

      Io inspessisco la pacciamatura e (se fa mooolto freddo) appronto dei piccoli tunnel.
      Che la natura mi sta simpatica e le voglio tanto bene ma il finocchio mi serve per continuare a volerle bene 🙂
      Non ci sono dettami. Ovvio che si escludono le serre riscaldate a gasolio…

  11. 12 Diego
    marzo 21, 2012 alle 12:38 pm

    Volvo farti i complimenti per il bel lavoro di traduzione che stai facendo, mi auguro che la tua iniziativa prosegua. Credo che sarebbe fantastico arrivare ad avere l’intera collezione tradotta in italiano

    Ciao e grazie


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...




L’ orto di carta

Diario di bordo ad aggiornamento casuale e saltuario di un cialtrone nell'orto... giocando con il fango, la permacultura, l'agricoltura sinergica in compagnia di William Cobbett, John Seymour, Fukuoka e Kropotkin.

Per Contattarmi:

Aggiornamenti via mail?

Parte della libreria di OrtodiCarta

Prese al volo e rilanciate

how to be free manifesto

Pastafarian Blog

Accessi dal 8 aprile 2008:

  • 741,589 hits
Add to Technorati Favorites

Troverò altri sistemi di finanziamento occulto…

Foto di Carta


%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: